0:00 / ???
  1. Il mistero
In cart Not available Out of stock

Lyrics

IL MISTERO

Ti droghi ancora di musica?
Il tuo silenzio crea o consuma?
Oppure ancora, osserva in quello spazio in fuga
che non sfama ma nutre il tuo sè

Ti senti ancora un po' unica?
La tua ricerca chiede o accusa?
Oppure ancora sorride e poi non chiede scusa
perché ama anche quel che non c'è

E va bene, va bene, non sempre conviene
ma stavolta forse... chi lo sa?
Osservare, schiarire, girare, invertire
poi magari cambi se ti va'

L'acqua calda è una scoperta che oggi tocca a te

Questo è il mistero dell'amore
che quando non lo trovi in te
è un egoismo d'autore
con un autografo per me

Sarà giusto il lavoro, indicato il sentiero
aspetta un attimo che chiedo un po'...
col timbrar cartellini e tenere le medie
hai un alter ego della Nokia

Ti ricordi di tua nonna, quanta sofferenza
ma che spinta che vitalità
Lei sì l'aveva scoperta e ci faceva il brodo
ancora lo senti nell'aria

e stavolta l'acqua calda te la scopri te

Questo è il mistero dell'amore
che quando non lo trovi in te
è un egoismo d'autore
con un autografo per me
Questo è il mistero del dolore
che più gli sfuggi e più lui c'è
e si trasforma in un attore
con 100 maschere di te

Prima o poi devi scavare, chiudere gli occhi e andare
affondare fino in fondo, fino in fondo, fino in fondo!

Oppure ancora osserva in quello spazio in fuga
che non sfama ma nutre il tuo sé...